TERMOSALDATURA TESSILE: QUALI TESSUTI SI POSSONO “SALDARE”?

termosaldatura-tessile-quali-tessuti-si-possono-saldare-tessuti

Si può utilizzare la termosaldatura tessile per congiungere tra loro tutti i tessuti difficili da cucire o quelli che sono troppo “aperti” o con filati che scivolano l’uno sull’altro per cui la cucitura non tiene.

Si usano le nostre macchine per termosaldatura tessuti con giunzione a caldo AWE ARROW quando si vuole avere una giunzione piatta o con sovraspessori minimi, che non dia origine a pieghe e difetti per svariati metri nel senso della lunghezza.

È necessario che la natura della fibra componente resista alla temperatura di “saldatura” che va da un minimo di 180º C ad un massimo di 230º C.

La termosaldatura tessuti a caldo con la macchina AWE ARROW è usata da moltissimi Clienti che producono, impregnano e spalmano o che fanno lavorazioni continue di tessuti:

  • di vetro di tutti i tipi e per qualsiasi struttura tessile
  • di vetro, leggeri, per l’elettronica
  • reti anche aperte e tessuti non tessuti in fibra di vetro
  • tessuti di tutti i tipi in fibra di carbonio
  • in kevlar
  • in fibra aramidica
  • in poliestere mono bava con filati anche oltre 1100 dtx
  • in poliestere/cotone in particolare quelli usati per tende
  • a pacchetto e tende verticali
  • tessuti industriali per nastri trasportatori
  • tessuti di poliestere per uso “air bags”
  • tessuti per vele, per usi tecnici e per usi militari